Monitoraggio infestanti HACCP – Industrie alimentari

Monitoraggio e disinfestazione infestanti con H.A.C.C.P.

Protezione nelle industrie alimentari

Il controllo degli insetti infestanti è indispensabile all’interno delle filiere produttive alimentari, al fine di garantire la qualità dei prodotti e la sicurezza del consumatore finale.

L’attenzione nel prevenire e gestire infestazioni è fondamentale all’interno delle industrie agroalimentari per ridurre danni e/o rischi di contaminazione e veicolazione di potenziali agenti di malattia trasmessi dagli insetti.

L’obiettivo dei servizi di monitoraggio e disinfestazione infestanti con H.A.C.C.P. è  minimizzare il rischio di contaminazione dovuto alla presenza d’insetti o loro frammenti che, durante il processo produttivo, possono accidentalmente finire all’interno di confezioni di prodotti finiti, costituendo problemi di carattere igienico sanitario oltre a danneggiare l’immagine dell’azienda produttrice.

I sistemi di monitoraggio di Bioecology

  • Reg. CE. 178/2002 (Pacchetto Igiene Alimenti)
  • Reg. CE. 852/2004 (Igiene degli Alimenti)
  • Reg. CE. 853/2004 (Igiene Alimenti di Origine Animale)
  • Reg. CE 183/2005 (Igiene dei Mangimi)
    e
  • NORMA UNI 16636:2015 Pest Management Services
  • STANDARD BRC & IFS
  • NORMA UNI 11381:2010 Monitoraggio Insetti nelle Industrie Alimentari
  1. La prevenzione: dopo una prima ispezione, il referente aziendale viene informato su eventuali non conformità e possibili interventi da effettuare.
  2. Il monitoraggio al fine di svolgere interventi accurati e tempestivi.
  3. La gestione dei dati raccolti durante gli interventi di monitoraggio permette di analizzare ed eventualmente risolvere le non conformità dovute al superamento dei limiti di soglia, così da poter attuare azioni correttive che salvaguardino la qualità.
  4. Il controllo degli infestanti: la gestione di un infestazione viene svolta seguendo i principi dell’I.P.M (Integrateci Pest Management) e nel rispetto di tutte le normative di riferimento al fine di salvaguardare l’ambiente, gli operatori e i consumatori.
  5. Il registro delle azioni: di fondamentale importanza è l’archiviazione degli interventi e dei dati raccolti per poter creare uno storico puntuale.
  6. Il miglioramento: per debellare la capacità di adattamento degli infestanti è di strategica importanza individuare i possibili interventi migliorativi.
  • Certificazioni di qualità, procedure di lavoro e capacità di operare in ambienti soggetti ad audit e certificazioni
  • Valorizzazioni della notorietà e della credibilità del marchio
  • Garanzia di stabilità delle risorse per dare continuità di servizio alle aziende clienti
  • Competenze sempre aggiornate e formazione costante sulle normative e novità di settore
  • Gestione e limitazioni del rischio biologico legato agli infestanti senza rischi di contaminazione chimico-fisica
  • Previsione di piani di prevenzione e monitoraggio puntuali
  • Arricchimento del valore del prodotto
  • Staff tecnico qualificato e competente

Richiedi un sopralluogo gratuito