Sanificazione da Covid 19: ci pensa AD4-Sanirobot


Con l’avvento della pandemia da COVID 19 e la richiesta sempre più massiccia di interventi di sanificazione in ambito industriale e civile, Bioecology ha iniziato a progettare metodi alternativi e innovativi per combattere la diffusione del virus. È stato quindi avviato il progetto AD4 – Sanirobot, un sistema di nebulizzazione basato su piattaforma robotica autonoma mobile (AMR – Omron/Adept LD90), in grado di sanificare ambienti industriali in autonomia riducendo il rischio di contaminazione degli operatori e garantendo la sicurezza delle persone sui luoghi di lavoro, sia in ambito produttivo che nel settore dei servizi.

Dopo aver ricevuto fondi dalla Regione Emilia Romagna, tramite il bando POR FESR 2014-2020 in progetti di ricerca e innovazione finalizzati al contrasto dell’epidemia COVID 19, Bioecology Group è oggi orgogliosa di annunciare di aver ricevuto finanziamenti catalitici da Interlink Capital Strategies (Interlink), una società di private equity e consulenza finanziaria con sede a Washington. Attraverso l’Agenzia Governativa USAID, il Governo degli Stati Uniti, ha lanciato l’iniziativa INVEST 44 IT, con l’obiettivo di aiutare finanziariamente le aziende italiane a convertire la loro capacità produttiva per realizzare prodotti per combattere la pandemia da COVID 19.

“La nostra azienda ha utilizzato i finanziamenti catalitici ricevuti da Interlink come effetto leva per ottenere linee di credito aggiuntive da banche italiane”, ha affermato il CEO di Bioecology Group, Daniele Annunziata. “Dopo aver avviato il progetto AD4 – Sanirobot, questo nuovo aiuto economico fornito da Interlink è fondamentale per un ulteriore scale-up del progetto e per l’acquisizione di nuovi clienti. Vogliamo portare questo progetto legato alla sanificazione COVID 19 ad un livello superiore, anche con il supporto dell’Università del Sussex, immettendo sul mercato un sistema ottimizzato per le aziende e le strutture pubbliche”.

“Siamo lieti di collaborare con USAID a questa importante iniziativa”, ha dichiarato Jozsef Szamosfalvi, Managing Director di Interlink. “Ci rendiamo conto che questo capitale catalizzatore fornisce una forma di assistenza finanziaria di grande valore alle aziende italiane che stanno dimostrando la loro resilienza espandendo e o passando ad attività che forniranno all’Italia maggiori mezzi per sradicare il COVID 19 all’interno del loro Paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *