Sanificazione: anche un ospedale ha la sua salute da mantenere

sanificazione

La sanificazione  degli ambienti ospedalieri ha un significato particolare per Bioecologysrl: ci prendiamo cura dell’ospedale come l’ospedale fa per noi.

Parlare di sanificazione può portare molta confusione e approcci errati al tema. Persino negli ambienti ospedalieri il concetto può sovrapporsi o identificarsi con altri. Per non sottovalutare l’importanza che la sanificazione ricopre, partiamo dai concetti. La definizione di sanificazione  parte da un principio semplice e specifico: riportare gli ambienti contaminati ad uno stato conforme a tutte le norme igienico-sanitarie, attraverso opportuni interventi e procedure. Anche e soprattutto eliminando completamente parassiti o altri agenti patogeni presenti.

La sanificazione non è mai una attività di carattere straordinario. Per questo, le procedure attuate da Bioecologysrl garantiscono un intervento efficace e risolutivo che non reca danno ad ambiente, strutture o persone.

La sanificazione è dunque una procedura di tipo ordinario negli ambienti ospedalieri. Ma perchè? La ragione sta nel fatto che in questi ambienti non ci si può limitare a una pulizia ordinaria. La pulizia, infatti, consiste nell’eliminazione delle sporco visibile, come macchie, aloni, polvere, rifiuti e cattivi odori. Per eseguire una corretta pulizia bisogna ricorrere a dei lavaggi  specifici ed essenziali dal punto di vista sanitario ed estetico. Ogni procedimento atto all’igiene può consistere in metodi differenti a seconda delle esigenze, degli spazi e dei materiali. Quando si fa invece riferimento alla sanificazione, si parla non solo dei comuni processi di pulizia, ma anche di quelli di disinfezione e risciacquo.

La sanificazione negli ambienti ospedalieri, attività fondamentale

Qualsiasi ambiente di lavoro del settore sanitario necessita degli opportuni,  regolari interventi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione che rendano gli ambienti salubri e privi di alti rischi di contaminazione.

Negli ambienti ospedalieri, la sanificazione è maggiormente riconosciuta in un concetto che va di pari passo con la sanificazione ma che da questa si distingue: la sterilizzazione. Questo termine indica l’eliminazione di ogni forma vitale vegetativa, delle spore e dei virus. La sterilità è un concetto assoluto che tende ad attirare maggiore attenzione su di sè, adombrando la sanificazione e l’importanza dei trattamenti che la riguardano.

Il Ministero della Salute fornisce  alle imprese del settore  precise indicazioni che riguardano il tema. Sia l’ambito tecnico ed organizzativo che quello operativo sono presi in considerazione con specifiche e dettagli importanti, che danno ragione delle necessità di questi trattamenti.

L’art. 1 del D.M. 274/1997 definisce:

  • Attività di pulizia: quelle che riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni atti a rimuovere polveri, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati ed aree di pertinenza.
  • Attività di disinfezione: quelle che riguardano il complesso dei procedimenti ed operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati ed aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni.
  • Attività di sanificazione: quelle che riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni atti a rendere sani determinati ambienti mediante l’attività di pulizia e/o disinfezione e/o di disinfestazione ovvero mediante il controllo ed il miglioramento delle condizioni del microclima per quanto riguarda la temperatura, l’umidità e la ventilazione ovvero per quanto riguarda l’illuminazione ed il rumore.

Questi 3 termini vanno poi distinti abbondantemente da disinfestazione e derattizzazione, che si riferiscono invece a quei processi mirati all’allontanamento di animali e parassiti dagli ambienti:

  • attività di disinfestazione: riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni atti a distruggere piccoli animali, in particolare artropodi,  perché parassiti, vettori o riserve di agenti infettivi, molesti o non desiderati. Può essere integrale se rivolta a tutte le specie infestanti o mirata se rivolta ad una singola specie.
  • attività di derattizzazione: riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni di disinfestazione atti a determinare la distruzione completa o la riduzione del numero della popolazione dei ratti o dei topi al di sotto di una certa soglia.

Sanificazione ospedaliera: procedure generali

L’errore più comune connesso alla sanificazione è dunque quello di associare il termine  alla pulizia generale. Premesso che ogni ambiente ospedaliero necessita delle corrette procedure di sanificazione e, qualora necessario, di sterilizzazione, è possibile elencare le principali fasi per una corretta sanificazione degli ambienti.

  1. Pulizia: asportazione dello sporco visibile mediante l’uso di detergenti. Detergenti acidi hanno la capacità di rimuovere lo sporco secco come calcare, ruggine, calce. Detergenti alcalini o basici sono solventi dello sporco grasso.
  2. Disinfezione: applicazione di prodotti disinfettanti, quasi sempre di natura chimica,  in grado di ridurre moltissimo la carica batterica presente su oggetti e superfici.
  3. Risciacquo: necessario per eliminare detergenti e disinfettanti. Questi prodotti sono comunque considerati contaminanti chimici: il risciacquo è fondamentale per evitare problemi di contaminazione chimica.

Sanificazione ospedaliera: molto più che un lavoro

Occuparsi di sanificazione in ambienti con standard tra i più elevati è una responsabilità non da poco. Bioecologysrl si occupa con passione e cura di ambienti come quelli ospedalieri. La ragione non sta solo nella capacità dei nostri tecnici di raggiungere e superare i più estremi standard ospedalieri. La passione e la cura parte da un principio molto semplice: anche l’ospedale rappresenta un piccolo ecosistema a parte. E se le strutture ospedaliere si prendono cura di noi, noi ci prendiamo cura delle strutture che garantiscono la nostra salute.

Ogni fase di sanificazione nei contesti ospedalieri è a sua volta un piccolo universo di precisione e professionalità.  Spesso integrate con operazioni di pest-control o disinfestazione, fra la pulizia e la disinfezione degli ambienti. Qualsiasi esigenza legata al tema troverà il suo giusto epilogo – e soluzione – solo facendo riferimento ai giusti professionisti.

Eccoli qui: https://www.bioecologysrl.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *