Prevenire gli insetti della pasta si può, ecco come col giusto esperto

insetti della pasta

Gli insetti della pasta sono il pericolo più diffuso per le derrate alimentari. Ma esiste davvero un modo per prevenire il danno economico e d’immagine? Scopriamolo col giusto esperto

Gli insetti della pasta sono stati protagonisti di diverse storie poco allegre. Intere partite di cereali di diverso tipo possono essere infestate da molteplici tipi di insetti. Con insetti della pasta non si intende infatti una singola specie, ma diverse tipologie attratte da farina, pasta, biscotti e cereali, rendendo questi cibi immangiabili. Pacchi di pasta e pane sono i più frequenti protagonisti di queste storie. E se il consumatore finale subisce di certo un danno, le conseguenze più sgradevoli colpiscono chi si occupa della vendita o dello stoccaggio del prodotto. Ma è davvero possibile evitare il problema? E se si, come?

Insetti della pasta e come affrontarli

Gli insetti della pasta fanno la loro comparsa in presenza di non corrette condizioni igieniche nel luogo dove il prodotto viene conservato o proposto alla vendita. Il verificarsi di condizioni favorevoli all’insorgenza del problema riguardano principalmente alcuni fattori.

I locali destinati a magazzino delle derrate alimentari devono essere perfettamente impenetrabili ad ogni passaggio di insetti. Le porte e le finestre devono essere predisposte  alla chiusura ermetica. Il fabbricato deve essere isolato anche nelle fondazioni, per consentire eventuali trattamenti di disinfestazione, anche in pressione; le finestre devono essere dotate di reti di metallo o di nylon per impedire l’ingresso degli insetti nello stabile.

Una causa ulteriore scatenante l’invasione di insetti della pasta può essere la migrazione di parassiti da altri prodotti. Ciò può accadere sia nei depositi del supermercato che nei magazzini di stoccaggio alimentare.

Studi approfonditi hanno ampiamente dimostrato, nel caso di prodotti lavorati, l’unica origine possibile dell’infestazione. Lo sviluppo di infestanti nel caso, ad esempio, della produzione della pasta dimostra che le uova di piccoli insetti non proliferano con la pressione e la temperatura sviluppate nel  processo di trasformazione industriale, che prevede macinazione, gramolatura, trafilazione ed essiccazione della materia prima. Le fasi di trasporto, immagazzinamento, distribuzione, etc., potrebbero però avvenire in condizioni climatiche favorevoli allo sviluppo degli insetti, con la conseguente infestazione della pasta. Come dunque evitare questo annoso problema?

Insetti della pasta: il rimedio alla loro presenza

Per l’opinione comune le cause scatenanti l’infestazione di insetti della pasta potrebbero dipendere da una qualsiasi fase della filiera di produzione. Esiste quindi una corresponsabilità tra i vari “attori” partecipi del processo intero – dalla materia prima alla vendita -e così lo scaricabarile trova terreno fertile. Inoltre alcuni di questi insetti sono più coriacei di altri. Forando il sacchetto in cui si trovavano entrano anche negli altri, infestando così tutta la pasta e altri cibi, come legumi secchi e altri cereali.

In questo Mondo, niente è a sé. Ogni cosa si collega vicendevolmente, creando un fitto reticolato sistemico in cui ogni elemento influenza irrimediabilmente l’altro. Il precario seppure armonico equilibrio che ne risulta è l’ecosistema in cui tutti ci troviamo a vivere. Proprio l’ecosistema è la ragione della florida e variegata produzione di derrate alimentari che colorano la nostra vita di prodotti buoni e sani. L’altra faccia di questa medaglia splendente sono tutti quegli infestanti che, come noi, provano un certo interesse per i prodotti della terra che, con sudore e fatica, lavoratori e imprenditori del nostro territorio portano a pieno sviluppo.

L’unica soluzione a questo mondo pieno di pericoli in movimento è muoversi con essi. L’unico vero piano di prevenzione efficace è un controllo continuo delle giuste condizioni di trasporto e stoccaggio delle derrate alimentari. E solo il giusto professionista può affrontare con competenza questa sfida continua. Incorrere in una infestazione può mettere a repentaglio la credibilità di un prodotto e quindi di un produttore, di un magazzino o di un fornitore.

E allora cosa aspetti? Contattaci subito e dai il via a una strategia di prevenzione e sicurezza alimentare efficace! https://www.bioecologysrl.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *